C.re MOSCA Giuseppe

1917

Mosca Giuseppe di Pietro e di Mosca Lodovica, nato il 2 marzo 1895 a Bracca, residente ad Alzano Lombardo. Soldato Prima Guerra Mondiale 1915-1918 venne chiamato alle armi l’8 novembre 1915 nel 56° Regimento Fanteria e successivamente entrò nell’Arma dei Carabinieri. Carabiniere ciclista sezione carabinieri reali addetto Comando Brigata, matr. 3111 - decorato di Medaglia di Bronzo al Valor Militare a Sober (Vertojba), 19-21 agosto 1917. In zona di guerra dal 17 gennaio 1917. Ferito alla gamba destra da scheggia di granata il 21 gennaio 1918, mentre prestava servizio presso la Brigata Modena. Congedato nel 1922 col riconoscimento delle campagne di guerra 1916-1918 e l’autorizzazione a fregiarsi delle tre medaglie commemorative.

MBVM: «In tre giorni di combattimento adempiva le sue mansioni
di porta ordini percorrendo più volte zone intensamente battute
dal violento fuoco nemico, dimostrando grande coraggio e
sereno sprezzo del pericolo. Coadiuvava anche validamente gli
ufficiali nel guidare in linea dei rincalzi attraverso camminamenti
pure violentemente battuti dalla artiglieria avversaria.»
Sober Vertojba, 19 agosto 1917

AllegatoDimensione
PDF icon medaglie_38.pdf18.33 MB